Shopping Cart
Your Cart is Empty
Quantity:
Subtotal
Taxes
Shipping
Total
There was an error with PayPalClick here to try again
CelebrateThank you for your business!You should be receiving an order confirmation from Paypal shortly.Exit Shopping Cart

TURISMO, CULTURA, EVENTI, SAPORI, TERRITORIO, MOTORI, CAMPER TOUR 

Ancona e Jesi

Scritto da Liliana Di Rienzo

08 agosto 2011

Ancona, città di passaggio per la maggior parte di turisti che ogni anno transitano dal suo porto, ha in realtà una ricca storia che emerge appena dietro il mare.

Strade, piazze e chiese che testimoniano la prosperità di questa città marinara. Il nostro itinerario parte dal Duomo, dedicato a San Ciriaco, che domina tutta la città dall'alto del Colle Guasco.

Fuori una facciata gotica, dentro un maestoso altare realizzato nel 1738 da Luigi Vanvitelli. 

Poco distante si trovano altri esempi di arte sacra: la Chiesa di San Francesco alle Scale, Santa Maria della Piazza e la Chiesa di San Domenico, che si affaccia su Piazza del Plebiscito, nota anche come Piazza del Papa. Da visitare anche il Palazzo degli Anziani e due importanti testimonianze di epoca romana: l'Arco di Traiano e l'Anfiteatro.

La tappa successiva è Jesi, città di origine romana, chiusa attorno alle mura medievali che la circondano. Molte le sue bellezze come il Palazzo della Signoria, il Palazzo Pianetti e il complesso di San Floriano, un ex convento, riconvertito in Museo Archeologico.  

Non mancano alcuni capolavori come le chiese gotiche di San Nicolò e di San Marco e il quattrocentesco santuario di Santa Maria delle Grazie. Ad incorniciare la città di Jesi, infine, i suoi meravigliosi Castelli, un percorso di 14 borghi fortificati in uno scenario incantevole di vigneti.

0